CHI SIAMO

ItalianResearch.it nasce dalla passione e dal fascino che un’ipotesi di vita extraterrestre può creare nella mente umana, nella piena coscienza che tale attrazione possa derivare dalla necessità di realtà diverse da quelle che ci circondano quotidianamente.
La redazione di ItalianResearch.it non è costituita da persone facilmente suggestionabili o dedite alla credenza incondizionata nel fenomeno ufologico, in quanto la volontà di approfondire una ricerca personale nei meandri dell’argomento non deriva da esperienze dirette di avvistamenti che hanno sviluppato nel nostro essere una fede o una convinzione.
Ci teniamo tuttavia a sottolineare che l’obiettivo prefissato da Italian Research è anche quello di collaborare con le realtà ufologiche degne di credibilità e meritevoli di tale lucida comunione, al fine di costituire un’unica e concreta unione di intenti.
Di seguito, una breve presentazione dei componenti ItalianResearch:

TIZIANO FARINACCI
Nasce a Roma il 21 luglio 1974.
Perito grafico e web design, approfondisce la sua recondita passione per la ricerca ufologica dall’anno 2000, passione che convergerà, raccogliendo quanto seminato, nel Progetto Ufologico Indipendente: Italian Research, di cui è l’ideatore ed il Responsabile esecutivo.

Tra il 2004 e il 2005 alcuni suoi articoli vengono pubblicati sulle riviste “AREA51” e “I MISTERI DI HERA”, ma la collaborazione si interromperà una volta preso atto delle divergenti politiche della rivista, non volte all’informazione, ma alla spettacolarizzazione del fenomeno ufologico e alle argomentazioni a tale ambito spesso erroneamente accomunate.
Per comunicazioni: t.farinacci@italianresearch.it

ALESSANDRO NOVELLI
Nasce a Roma il 10 dicembre 1972.
Laureato in Economia e Commercio, con successivo Master in gestione delle risorse umane, attualmente si occupa di commercio nel settore videoludico. Amateur della fotografia, nei suoi aspetti tecnici e teorici, è da sempre appassionato a misteri archeologici ed ufologia,
Il suo approccio è teso a sfrondare gli argomenti in questione da ciarlatani e falsari, che inquinano la ricerca fino a rivelarsi mera fonte di guadagno, o peggio ancora, abuso di credulità popolare, plagio e truffa. Ritiene lo spazio di Italian Research utile, nel letamaio nel quale sembra dirigersi parte dell’ufologia, un’ottima occasione, dunque, per dare valore aggiunto alla conoscenza.
Per comunicazioni: a.novelli@italianresearch.it

EMANUELA POPOLO
Nasce a Roma il 9 settembre 1978.
Insegnante abilitata in Storia dell’Arte  e Collaboratore restauratore/Tecnico restauratore dei Beni Culturali, laureata in Beni Storico-Artistici (Scienze dei Beni Culturali) presso l’Università degli Studi della Tuscia e in Storia e Conservazione dei Beni Artistici ed Archeologici presso l’Università degli Studi della Calabria e Borsista-Ricercatore (Gennaio/Luglio 2016) presso il Dipartimento di Chimica e Tecnologie Chimiche della stessa Università degli Studi della Calabria costituiscono i suoi studi.
Per Italian Research mette a disposizione le sue competenze in merito alla tematica “UFO nell’Arte”.

ILARIA ALESSANDRO
Nasce a Roma il 23 novembre del 1979.
Maturità classica e Laurea in Psicologia, con successiva specialistica e specializzazione costituiscono i suoi studi.
Per
Italian Research fornisce la sua professionalità relativamente ad analisi inerenti le sue competenze.
E’ stata inoltre autrice di articoli ed interviste inerenti l’argomento Ufologico e non solo.

CRISTIAN ERCOLANO
Nasce a Formia (FR) il 21 ottobre 1974.
Supervisore per Italian Research di tutto ciò che riguarda l’aspetto legale delle attività nel web e non solo.

***********************************************************************

Inoltre ITALIAN RESEARCH si avvale della competenza e professionalità di SCOTT BRANDO (Blogger la cui identità è anonima).
Noto nell’ambiente ufologico telematico, eccelle per spiccate capacità di indagine che l’hanno portato a spiegare numerosi casi di anomalie in foto/video e creatore dell’ottimo Blog ‘UFO of Interest‘.

La seria informazione Ufologica e il meglio dalla ricerca spaziale. Dal 2004